1996 | Jakominiplatz

Jakominiplatz | Graz (Stmk) -A
In collaborazione con gli architetti Jörg Mayr e Hannes Fiedler.

Descrizione del progetto:

Il giallo è un colore brillante, attivo, energico ma anche leggero, non pesante e inerte come il grigio del selciato". Jakominiplatz non è un luogo dove indugiare, ma è un luogo di azione, di movimento, dove stare allerta, estremamente attenti a tutto quell’andirivieni di gente, bus e tram. E questo è ciò che il giallo simboleggia: attenzione, pericolo, ma anche: eccomi qui.