Cintura di Torino

Jorrit Tornquist Cintura di Torino Colore e Ambiente - Sikkens 1984

79/01.18 Catalogo Sikkens -IT

Il grigio dei cemento era un dato di fatto. Per di più il luogo è molto nebbioso. Queste due premesse hanno portato alla risoluzione qui raffigurata: Giallo + Rosso + Blu = Grigio.

Tra i paesi della cintura di Torino vediamo fabbriche, case popolari, campi. Sembra non esistano vincoli ambientali, al di fuori della volumetria, sicuramente né per l'apparenza né per il colore. Esiste almeno, per quanto ne sappia, un'unica eccezione. A S. Mauro Torinese tutte le case popolari sono color mattone, anche quelle in cemento. Un tentativo di uniformare la zona. In tutte le altre zone la mancanza di vincoli invita l'architetto ad esprimersi da artista individuale.
Però dove oggi, tra i condomini, crescono patate, domani cresceranno altre case popolari e l'opera singola annegherà nelle opere singole. Un coordinamento sarebbe stato opportuno, non solo da ieri... Ci sarebbe oggi seriamente da riflettere che apparenza dare alle singole zone, come saldarle tra loro ed i relativi centri e poi con l'odierna periferia di Torino, per non permettere che cadano nella amorfa anonimità, nell'humus giusto per creare disorientamento negli abitanti, sradicarli ed emarginarli. Questi interventi esemplificano parzialmente le numerose realizzazioni.